Archive | 20:42

Prima giornata: “Decrescita, beni comuni ed economia solidale”

14 Set

La decrescita come economia della preservazione e dell’equità
Mauro Bonaiuti

Mauro Bonaiuti a Pesariis - 14 settembre 2011

Mauro Bonaiuti a Pesariis - 14 settembre 2011

Altre presentazioni di decrescitafvg

Beni comuni ed economia solidale
Alberto Castagnola

Alberto Castagnola a Pesariis - 14 settembe 2011

Alberto Castagnola a Pesariis - 14 settembe 2011

Altre presentazioni di decrescitafvg

Laboratorio “Ragionar visitando”

Ragionar visitando: gli stavoli di Orias

Ragionar visitando: gli stavoli di Orias

Ragionar visitando: gli stavoli di Orias

Ragionar visitando: gli stavoli di Orias

Ragionar visitando: gli stavoli di Orias

Ragionar visitando: gli stavoli di Orias

Programma del corso di formazione sui beni comuni e per la transizione verso una società solidale

14 Set
Pesariis

Pesariis


SCUOLA ESTIVA DELLA DECRESCITA
CORSO DI FORMAZIONE SUI BENI COMUNI E PER LA TRANSIZIONE VERSO UNA SOCIETA’ SOLIDALE
Pesariis (Prato Carnico, Udine)
13-18 settembre 2011

PROGRAMMA DEL CORSO

Martedì 13: arrivi, registrazioni, presentazione del corso, cena1. Decrescita, beni comuni ed economia solidale

Mattino:
La decrescita come economia della preservazione e dell’equità (Mauro Bonaiuti – economista, Associazione per la Decrescita)
La decrescita come nuovo modello di relazioni sociali (Marco Deriu – sociologo, Università di Parma)
Pomeriggio:
Beni comuni ed economia solidale (Alberto Castagnola – economista e Nadia Carestiato – esperta di beni collettivi)
Sera: evento/spettacolo
Giovedì 15
2. Tessere economia solidale: esperienze, saperi e competenze
Mattino: casi di studio
La gestione delle proprietà collettive di Pesariis (Delio Strazzaboschi, Segretario Amministrazione Frazionale di Pesariis)
Dalla creazione di un territorio, all’agricoltura intensiva con finalità sociali (Carlo Ragazzi, Presidente del Consorzio Uomini di Massenzatica – Mesola, Ferrara)
Pomeriggio: Laboratorio “ragionar visitando” sui due casi di studio con un gruppo interdisciplinare di esperti (vedi nota)
Sera: evento/spettacolo
Venerdì 16
2. Tessere economia solidale: esperienze, saperi e competenze
Mattino: casi di studio
Esperienza di eco-villaggio (Torri Superiore)
Transition town (Ellen Bermann – Presidente di Transition Italia)
Distretti e Reti di Economia solidale (Davide Biolghini – Rete italiana di economia solidale)
Pomeriggio: laboratori sui tre casi di studio con un gruppo interdisciplinare di esperti
Sera: evento/spettacolo

sabato 17
Mattino: sintesi dei laboratori. Quali saperi e competenze dei promotori di economia solidale (Tavola rotonda con i facilitatori ed i frequentanti, coordinata da Paolo Cacciari)
Pomeriggio:
3. “Invertiamo la rotta: proposta per il riconoscimento della proprietà collettiva nel codice civile”. Il lavoro della commissione Rodotà.

Relazione introduttiva di Alberto Lucarelli, professore ordinario di diritto pubblico alla Federico II di Napoli, professore invité a Paris 1 Panthéon-Sorbonne di Droit public de l’économie – Presidente dell’Institut Paris international des etudes et recherches sur les biens communs (IIERBC)

Tavola rotonda sulle proposte di nuovo quadro normativo sulle proprietà collettive. Coordina Paolo Cacciari – Associazione per la decrescita
Sera:
Cena di comunità
Domenica 18
Valutazioni sul corso e rientri